RESI E RIMBORSI
 


Una delle principali caratteristiche che distinguono Mylilly da altre aziende è, da sempre, quella di offrire la massima cura per il cliente ed assicurarci che sia sempre soddisfatto.
Pertanto, ci teniamo ad informarvi che se per qualsiasi motivo non siete contenti del vostro acquisto effettuato sul nostro sito, non dovete far altro che avviare la pratica per far valere il vostro diritto di recesso.
Il rimborso della spesa effettuata sarà del 100%, l’unico costo da sostenere saranno le spese di spedizione per restituire il prodotto che sono ovviamente al carico del cliente.


Diritto di Recesso


Ai sensi dell’art. 52 del decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (“Codice del Consumo”), il cliente ha il diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni. Il diritto di recesso può essere esercitato dal cliente entro il termine di 14 giorni dal ricevimento della merce acquistata.
Il cliente dovrà comunicare a P.Pelletterie  S.r.l. la volontà di esercitare tale diritto tramite il servizio clienti che troverete sul sito www.mylilly.it


Nota Bene
Il recesso non può essere esercitato in caso di mancanza di tutti gli elementi a corredo del prodotto (sacca protettiva (nei modelli in cui è prevista) , etichette, tracolle  e accessori vari) e quant’altro presente nella confezione originaria.


Modalità di Restituzione della Merce


Se, come precedentemente detto, non siete soddisfatti del vostro acquisto potete inviarci una mail al nostro servizio clienti ed avviare la pratica di reso e rimborso.
Di seguito ti spiegheremo come avvalerti del diritto di recesso, quali sono le premesse per adempiere alle nostre direttive e quale procedura eseguire.

1) Entro 14 giorni dalla data in cui è stata effettuata la consegna della merce è necessario informare Mylilly tramite e-mail della volontà da parte del cliente di recedere dal contratto e indicare il numero d’ordine (se all’interno dell’ordine effettuato ci sono più quantità di prodotti, indicare quali sono quelli da restituire).

2) Indicare i/il motivo/i che ti hanno spinto a tornare indietro la merce, perché ci aiuta a migliorarci.

3) Una volta che ci sarà pervenuta la comunicazione di recesso del contratto di acquisto, il Servizio Clienti di Mylilly contatterà il cliente per e-mail o via telefono per accettare la richiesta e confermare la spedizione del pacco.

4) Entro 14 giorni dalla data di consegna della merce il cliente dovrà inviare il prodotto tramite corriere. Il cliente dovrà imballare la merce in modo accurato onde evitare danni durante la spedizione. Il Pacco dovrà contenere tutti gli accessori con i quali è stato consegnato.

5) Il Cliente è tenuto ad occuparsi delle spese di spedizione ed ha la responsabilità del prodotto fino alla consegna. In caso di smarrimento, furto o altro, Mylilly si riserva il diritto di addebitare eventuali costi per danni subiti.

6) Una volta che la merce verrà consegnata nel nostro magazzino, Mylilly  provvederà a verificare che la merce sia integra e la presenza dei prodotti a corredo dell’articolo originale. Pertanto ci dovrà essere tutto quello che è stato consegnato al cliente in origine.

7) Successivamente Mylilly si premurerà di rimborsare il pagamento ricevuto dal cliente nel minor tempo possibile (circa 3-5 giorni). L’azienda eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato in origine dal cliente per la transazione iniziale. Nel caso in cui, in origine il cliente abbia pagato la merce tramite contrassegno (ovvero pagamento alla consegna), verranno richieste da Mylilly le coordinate bancarie per effettuare un bonifico in favore del cliente.


Nota Bene
Il consumatore è responsabile della cattiva manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il loro funzionamento. I prodotti dovranno essere ispezionati e provati con la stessa cura e diligenza che sarebbe consentita loro in un negozio fisico.
In caso di danneggiamento del prodotto durante il trasporto, Mylilly darà comunicazione al cliente di quanto accaduto in modo tempestivo, per consentire al cliente di sporgere subito denuncia dell’accaduto nei confronti del corriere da lui scelto.